Corriere dello Sport – Lautaro-Inter: attesa l’ufficialità del rinnovo in nerazzurro

Ieri Alejandro Camano, agente di Lautaro Martinez ha parlato a Radio Kiss Kiss ribadendo che per il rinnovo dell’argentino ormai le parti hanno trovato l’intesa: si attende solo la firma ufficiale sul nuovo contratto.

I dettagli sul nuovo accordo che Lautaro firmerà con l’Inter arrivano direttamente dal Corriere dello Sport. Si legge – “Il conto alla rovescia per l’ufficialità del rinnovo di Lautaro è già partito. Per una delle priorità nerazzurre, cioè tenersi stretti il Toro, la società è andata a dama. Prolungamento e ingaggio molto più che raddoppiato: un salto di qualità che si abbina allo sprint iniziale dell’argentino, fatto di cinque gol in sei partite di campionato. L’Inter nel corso del tempo ha saputo resistere alle offerte estere, l’ultima è quella dello scorso agosto del Tottenham – una tentazione da 85 milioni di euro – e tratto il massimo da Lautaro Martinez nel primo mese e mezzo di stagione. […] In mezzo, anche l’interessamento forte da Barcellona e Londra”.

Il quotidiano prosegue parlando del prolungamento di contratto del Toro – “Adesso però si attende solo di infiocchettare il prolungamento del bomber interista, rendendo di dominio pubblico un contratto da 6,2 milioni a stagione. Più i bonus legati a vittorie di trofei e a un alto numero di gol del Toro. […] Con il rinnovo di Lautaro, verrà eliminata anche la clausola rescissoria – 111 milioni di euro, valida per due settimane in luglio – presente nel primo accordo dell’attaccante. Una cifra che Ausilio e Marotta pretendevano per intero dal Barcellona, un anno e mezzo fa, quando potevano crearsi le condizioni di una cessione. Ora siamo al punto opposto, la fumata bianca per un futuro nerazzurro di Lautaro – arrivato a Milano tre anni fa – c’è stata”.

 

Andrea Giacobbe

Read Previous

Italia-Spagna 1-2, Mancini: “C’è dispiacere. Bonucci? Una leggerezza”

Read Next

Gds- Paradosso cileno: Sanchez e Vidal i due più pagati ma non titolari

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *