Politano affonda il Milan, l’Inter ora è a +9

L’Inter ringrazia un suo ex giocatore per volare a +9 in classifica sul Milan. Matteo Politano, con un goal di destro al 49′, decide il big match della 27a giornata tra Milan e Napoli.

I rossoneri, per effetto di questo risultato, rimangono secondi in classifica ma vedono diminuire il vantaggio sulla Juventus (che deve recuperare una gara) da 4 punti ad una sola lunghezza. Per il Napoli, invece, sono tre punti pesantissimi per rientrare a pieno titolo nella corsa Champions. Ora la squadra di Gattuso è al quinto posto, a 50 punti, in coabitazione con la Roma, sorprendentemente sconfitta al “Tardini” dal Parma. Gli azzurri ora sono a 2 punti dal quarto posto, con una gara in meno, da giocare il 7 aprile contro la Juventus.

Una giornata che sorride all’Inter, che vede aumentare il distacco sulla seconda in classifica. Ormai la fuga è certificata, anche se ancora non può considerarsi definitiva (come dimostra la vittoria della Juventus a Cagliari). I nerazzurri dovranno continuare a focalizzarsi su una partita alla volta, ci sono ancora “11 finali” da affrontare con la massima concentrazione per avvicinare il grande obiettivo stagionale: lo scudetto.

Fabrizio Febi

Classe '97, vivo nelle Marche in provincia di Ancona. Laureato in Economia e Commercio attualmente iscritto alla Magistrale di Economia e Management. Appassionato di calcio in tutte le sue sfaccettature, con un occhio anche agli altri sport. Inter e Los Angeles Clippers le mie più grandi passioni. Ho scritto per Periodicodaily, sporteconomy e jzsportnews dopo aver frequentato il corso "Giornalismo Calcistico e Uffici Stampa" presso la scuola Elite Football Center.

Read Previous

Inter, Lautaro: “Voglio vincere, affrontiamo le partite in maniera diversa. Per il rinnovo sono tranquillo”

Read Next

Torino-Inter 1-2: gol e highlights

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *