Milan-Inter: 0-3. Lukaku e Lautaro stendono il Diavolo

L’Inter stravince un Derby dominato dall’inizio alla fine contro il Milan con un 3-0 che sa di sentenza. I nerazzurri giocano la gara perfetta. Doppietta di Lautaro e il sigillo di Lukaku stendono un Diavolo sulle gambe e irriconoscibile. Prova di forza degli uomini di Conte.

PRIMO TEMPO: SOLO UNA SQUADRA IN CAMPO

Si gioca il Derby che profuma di scudetto. La posta in palio √® altissima. Pronti via e al 5′ l’Inter √® gi√† in vantaggio: cross di Lukaku sul secondo palo e colpo di testa vincente di Lautaro che batte Donnarumma. 1-0 per i nerazzurri. Al 15′ si vede il Milan: Ibra di tacco volante, parata plastica di Handanovic. Al 27′ anocra Inter: Perisic crossa in mezzo e cerca Lukaku che non ci arriva. Al 33′ Milan vicino al vantaggio: Theo controlla in area e cerca il secondo palo palla fuori di poco. Minuti 36: iniziativa di Perisic con un fendente basso parato da Donnarumma, arriva Lautaro che non c’entra la porta. Al 46′ punizione di Eriksen che trova Skriniar tiro fuori di poco.

SECONDO TEMPO: SALGONO IN CATTEDRA LUKAKU E LAUTARO

Inizia la seconda frazione e parte bene il Milan. Al 47′ doppia parata di Handanovic su due colpi di testa di Ibrahimovic. Al 48′ Handanovic salva su Tonali. Raddoppio nerazzurro: Eriksen trova Perisic sulla corsa palla in mezzo per Lautaro che raddoppia. Al 63′ Lukaku fermato da Donnarumma di piede ma al 66′ Lukaku la chiude: percussione devastante di Lukaku che tira forte sul primo palo. 3-0 nearazzurro .

Finisce qui Inter batte Milan 3-0 dominando il Derby.

 

Andrea Giacobbe

Read Previous

Marotta a Dazn: “Lukaku-Ibra episodio passato, le parole di Zhang? Finiamo la stagione nel migliore dei modi”

Read Next

Conte: “Vittoria sinonimo di crescita costante, ora continuiamo. Eriksen e Perisic? Spesso giudizi affrettati”

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *