Attacco Inter: i numeri della Lu-La in zona gol

In questa stagione dell’Inter, spicca su tutto la coppia gol formata da Lautaro e Lukaku, la Lu-La sta trascinando l’attacco nerazzurro con numeri pazzeschi, ecco le cifre delle due punte fino ad ora e dove possono arrivare.

Dopo 24 giornate, l’Inter è in testa alla classifica con il miglior attacco, ben 60 sono le reti realizzate dai nerazzurri, con una media esatta di 2 gol e mezzo a partita, con una proiezione di 95 marcature a fine campionato. Numeri notevoli, su cui i due attaccanti principali hanno dato un notevole contributo, mettendo a referto il loro nome per 31 volte, staccando i colleghi juventini, fermi a 24.

Sono 18 le reti messe a segno da Lukaku, ad un solo gol di distacco dal capocanniere Ronaldo, 13 volte è invece finito sul tabellino dei marcatori, Lautaro Martinez, il quale con il belga ha accelerato nell’ultimo periodo, in quanto 10 delle ultime 14 marcature interiste portano la loro firma. Una coppia seconda nei principali campionati europei soltanto a quella del Bayern, quella formata da Lewandowski e Muller, ma con una distribuzione ben diversa, in quanto 28 volte su 38 il marcatore è stato il polacco. Chissà se il tandem bavarese non possa essere impensierito da qui fino al termine della stagione dagli attaccanti dell’Inter, ricordando come la Lu-La abbia contribuito anche in termini di assist in campionato, fino ad ora ne hanno realizzati 13 in Serie A.

Leggi anche:

Serie A, Lukaku eletto MVP del campionato nel mese di febbraio

Giorgio Azzarelli

Nato a Ragusa il 17 settembre 1987, cresciuto a Pozzallo, laureato in Economia Aziendale. Grande appassionato di sport e di imprese sportive, proprio per questo motivo decido di volerle raccontare. Da sempre tifoso dell'Inter, una passione mai retrocessa, esattamente come la storia della squadra nerazzurra.

Read Previous

Serie A, Lukaku eletto MVP del campionato nel mese di febbraio

Read Next

Achrah Hakimi, ritorna la freccia marocchina contro il Parma: tornerà al gol?

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *