Pagelle Inter, La Lu-La non perdona, Perisic determinante sulla sinistra: l’Inter vola ancora di più e ne fa 3 al Milan

L’Inter vince il derby di Milano e vola sempre di più in testa alla classifica. Grandi miglioramenti nella squadra di Antonio Conte con Eriksen e Perisic su tutti! L’Inter ne fa 3, Lautaro show insieme a Romelu Lukaku, un attacco che continua a dare soddisfazioni!

 

Le pagelle del match:

HANDANOVIC 8 – Fa importanti parate e salva il risultato, non fa molto ma regala sicurezza all’Inter, lo sloveno c’è e si sente!

SKRINIAR 7 – Sfiora il gol sul finale del primo tempo, fa un’ottima partita insieme ai compagni di reparto, osa molte volta la fase offensiva.

DE VRIJ 7 – L’olandese volante, ottima partita per il difensore interista, fondamentale.

BASTONI 7 – Buona partita dell’italiano, sbaglia veramente poco, prova più volte ottimi lanci, oggi una sicurezza, c’è da dire che Perisic lo aiuta molto.

HAKIMI 6,5 – Il cartellino condiziona un po’ la sua gara ma nel secondo tempo è più scatenato che mai, corre e non si ferma, più lanci e meno palle addosso, speriamo i suoi compagni lo capiscano, grande Ach!

PERISIC 8 – Il croato è finalmente un giocatore ritrovato, non molla di un centimetro, ottimo in fase difensiva, oggi fa anche un ottimo assist per Lautaro Martinez, continua così Ivan!

BARELLA 7 – Non si ferma, sempre convinto, determinante in mezzo al campo, non prende un cartellino, alla fine è esausto, giusto il cambio, speriamo non si sia fatto nulla!

ERIKSEN 6,5 – La posizione giusta per il danese, tocchi di prima, impostazione e visione, deve osare di più e tirare più spesso in porta, Antonio Conte è molto felice per lui.

BROZOVIC 7 – Metronomo in mezzo al campo, la mente di tutto, crea e non molla di un centimetro, che giocatore il croato.

LUKAKU 8 – Fisico, velocità e aggressività, che giocatore Romelu, sente tanto la partita e segna sul cartellino un assist e un super gol, si riprende Milano con tutta la forza possibile è tornata la coppia che scoppia!

LAUTARO MARTINEZ 9: Che partita del toro, non molla di un centimetro l’attaccante argentino, è cresciuto tantissimo. Ne fa due e decide la partita, presente in tutte le azioni, vogliamo un toro sempre così!

DALLA PANCHINA:

Vidal 6: Entra bene in gara, agguerrito.

Gagliardini 6: Entra e non combina danni, si prende qualche fallo e recupera un po’ di palloni.

Darmian 6: Entra con lo spirito giusto e difende, non male.

Sanchez SV

Ashley Young SV

 

ANTONIO CONTE 9Partita preparata benissimo, sapeva cosa stava andando a giocare, sapeva che determinava la corsa e la lotta al vertice e non ha mancato l’appuntamento. Sta lavorando tantissimo sui suoi uomini, tantissimi miglioramenti! 

 

 

 

 

 

 

Luca Cavarretta

Sono un ragazzo che ama l'Inter, mi sono innamorato dell'Inter grazie a mio nonno e Zlatan Ibrahimovic. Amo il calcio, conosco tutte le squadre d'Europa e molte dell'estero, ottima competenza per quanto riguarda la dialettica e gli articoli scritti. Amo il calciomercato

Read Previous

Conte: “Vittoria sinonimo di crescita costante, ora continuiamo. Eriksen e Perisic? Spesso giudizi affrettati”

Read Next

Handanovic nel post-Derby: “È l’Inter più affamata in cui ho giocato”

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *