Inter-Milan, il derby vale una fetta di scudetto dopo 10 anni

Un derby sempre più importante, quest’anno Milano è tornata, Inter e Milan continuano a dare soddisfazioni giornata dopo giornata, la squadra di Pioli arriva dopo una sconfitta con lo Spezia e un pareggio a Belgrado in trasferta contro la Stella Rossa allenata dall’ex Inter Dejan Stankovic.

La squadra di Pioli quest’anno è motivata, spensieratezza, entusiasmo e ottima fase di gioco, queste sono le caratteristiche del Milan che con Zlatan Ibrahimovic  al comando punta ad uno scudetto che alla vigilia sembrava follia, la squadra rossonera in quest’anno solare ha continuato a collezionare punti su punti, contro l’Inter si puo’ decidere un campionato, vietato sbagliare per Ibra e compagni.

La squadra di Antonio Conte arriva consapevole che lo scudetto è rimasto l’unico obiettivo da conquistare, sbagliare sarebbe un errore troppo grave, Lukaku e compagni contro la Lazio hanno dimostrato molto, questo centrocampo con Eriksen, Brozovic e Barella continua a dare i frutti sperati, il danese piano piano si sta prendendo l’Inter come molti tifosi speravano, si arriva a questo appuntamento con la consapevolezza che vincere potrebbe essere la spinta giusta per uno scudetto che quest’anno sa di rivalsa, ora o mai più!

Luca Cavarretta

Sono un ragazzo che ama l'Inter, mi sono innamorato dell'Inter grazie a mio nonno e Zlatan Ibrahimovic. Amo il calcio, conosco tutte le squadre d'Europa e molte dell'estero, ottima competenza per quanto riguarda la dialettica e gli articoli scritti. Amo il calciomercato

Read Previous

Zhang Jindong parla del futuro e spaventa l’Inter : “Chiuderemo le attività irrilevanti”

Read Next

Inter, con Conte molti giocatori continuano a migliorare: il lavoro del mister fa vedere i suoi frutti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *