SM- Inter, Bc Partners offre 800 milioni più bonus: la risposta di Zhang

Tiene sempre banco la questione societaria in casa Inter: Bc Partners avrebbe messo sul piatto 800 milioni più bonus, ora la palla passa a Zhang.

Inter, Bc Partners mette sul piatto 800 milioni più bonus: palla a Zhang…

Il futuro societario dei neroazzurri, continua ad essere nebuloso, e anche se Bc Partners sembra essere l’unica strada percorribile, nulla è ancora deciso. Secondo quanto riportato da Sport Mediaset, il fondo inglese nelle ultime ore avrebbe presentato un’offerta di 800 milioni più bonus. La richiesta iniziale di Suning è di circa un milione, cifra difficile da raggiungere in realtà. Allora adesso la palla passa nelle mani di Zhang, che dovrà prendere in esame l’ultima offerta ricevuta.

Anche lo Jiangsu in vendita:

Intanto dalla Cina arrivano voci su una possibile vendita anche dello Jiangsu ( Dalla Cina: Anche lo Jiangsu in vendita, quale sarà il destino dell’Inter? ), l’altro club nelle mani di Suning. Una conferma di come la famiglia Zhang vada verso l’abbandono di ogni attività inerente al mondo del calcio. D’altronde Zhang Jindong lo aveva detto nei gironi scorsi: “Chiuderemo le attività irrilevanti”, e l’Inter -così come lo Jiangsu- sembra sempre più essere tra queste.

leggi anche: Zhang Jindong: “Chiuderemo le attività irrilevanti”

potrebbe interessarti anche: Zhang jr su Instagram: “Milano è neroazzurra”, ma un post non basta…

Matteo Ponciroli

Amante del calcio in ogni sua sfacettatura. Aspirante giornalista e match analyst. Sempre al lavoro per poter raccontare ed analizzare questo sport come professione.

Read Previous

Inter, non solo la classifica: ecco perché puoi vincere lo scudetto

Read Next

Da Kulusevski a Tonali, due talenti soffiati che l’Inter non rimpiange

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *