Kantè all’Inter. Ci sarebbe il sì del giocatore

Si fanno sempre più convincenti le ipotesi di vedere N’Golò Kantè all’Inter.

Come riportato dal Corriere della Sera, Conte vuole a tutti i costi il centrocampista francese del Chelsea. Il club inglese tuttavia non è disposto a scendere di prezzo, fissato a 50 milioni di euro. Abramovich intende monetizzare, e l’Inter per ottenere questa cifra deve cedere; i principali indiziati sono Marcelo Brozovic e Christian Eriksen. Secondo la Gazzetta dello Sport, per il primo ci sarebbe un interessamento da parte del Monaco, allenato dal connazionale Niko Kovac.

Nella giornata di ieri Lampard, allenatore del Chelsea, ha affermato: “N’Golo? Tutti lo desiderano, ma io voglio tenerlo”. Secondo la stampa britannica il Manchester United sarebbe interessato al centrocampista, ma non vi è nulla di concreto.

Tuttavia le possibilità di vedere Kantè all’Inter non sono poche, anche grazie agli ottimi rapporti tra i due club; l’ostacolo più importante è rappresentato proprio da chi desidera maggiormente il giocatore classe 1991, ovvero Antonio Conte. Tra lui e la dirigenza londinese non scorre buon sangue, dopo le incomprensioni che hanno portato il tecnico di Lecce ha lasciare il Chelsea nel 2018.

N’Golo Kantè, 28 presenze e 3 reti nella scorsa stagione con i Blues, andrebbe a rinforzare il centrocampo insieme ad Arturo Vidal, che la Gazzetta definisce già: “virtualmente nerazzurro”.

Simone Girotti

Laureato in Scienze Motorie, sto frequentando un Master in giornalismo sportivo. Lo sport ha sempre fatto parte della mia vita, ed è per questo che amo trattarlo a 360 gradi

Read Previous

GdS – Riecco Alonso: l’Inter torna sull’esterno del Chelsea

Read Next

CDS – Brozovic, si fa avanti il Monaco

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *