Shakhtar Donetsk-Inter, parla De Zerbi: “Siamo diversi dallo scorso anno, vogliamo creare problemi a tutti”

27 Settembre 2021
Shakhtar Donetsk-Inter, parla De Zerbi: “Siamo diversi dallo scorso anno, vogliamo creare problemi a tutti”

Alle 18.45 di domani, Shakhtar Donetsk e Inter si daranno battaglia per il secondo turno del girone D di Champions League: ecco il pensiero di Roberto De Zerbi, tecnico degli ucraini, sulla partita che sarà.

SHAKHTAR DONETSK-INTER, DE ZERBI: “INTER SEMPRE PIU’ FORTE, VINCERE RAFFORZA MENTALMENTE”

Nella conferenza stampa della vigilia, l’ex allenatore del Sassuolo si sofferma molto sul livello qualitativo dell’Inter, elogiando le qualità mostrate fin qui dai nerazzurri:

“L’Inter è sempre più forte -queste le parole del tecnico- La vittoria dello scorso campionato li ha resi ancora più consapevoli della loro forza. Vincere aiuta a essere più compatti e forti mentalmente. Stanno facendo molto bene anche quest’anno. Sì, hanno perso Lukaku e Hakimi, ma sono stati rimpiazzati ottimamente. Anche Conte è stato sostituito in modo corretto, perchè per me Inzaghi è l’allenatore ideale per i nerazzurri”.

DE ZERBI: “NOI FAREMO LA NOSTRA PARTITA E CERCHEREMO DI DARE TUTTO”

Riguardo alla propria formazione, De Zerbi chiede una prova convincente ai suoi:

“Dobbiamo fare la nostra gara come sappiamo. Siamo diversi dall’anno scorso e vogliamo provare a mettere in difficoltà tutte le squadre che incontreremo. Di certo, abbiamo la consapevolezza di dover migliorare tanto e sempre di più, perchè c’è tanto da poter costruire”.

Sul possibile schieramento tattico degli avversari, il tecnico dello Shakhtar glissa come segue:

“Non sento pressione per la sfida di domani. L’Inter, ripeto, sta facendo bene ovunque. Per cui, dobbiamo aspettarci qualsiasi atteggiamento da parte loro ed essere preparati di conseguenza. L’importante, per noi, è riuscire a giocare la partita al 100% sapendo che ,a volte, non basta nemmeno questo per vincere. Tutte le partite, però, iniziano sullo 0-0, dunque noi abbiamo il dovere di crederci”.

 

Clicca qui per leggere anche la conferenza stampa di Simone Inzaghi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Ultime Notizie

Undici partite per giudicare l’Inter, evitare altri passi falsi

Quis aute iure reprehenderit in voluptate velit esse cillum dolore eu fugiat nulla pariatur. …

Inzaghi già in bilico? Inizio simile alla prima stagione con Mancini

Quis aute iure reprehenderit in voluptate velit esse cillum dolore eu fugiat nulla pariatur. …

Settima giornata di Serie A con Udinese-Inter nel lunch-match

Quis aute iure reprehenderit in voluptate velit esse cillum dolore eu fugiat nulla pariatur. …

© Copyright www.fcinterpress.com - FC Inter Press