Gds- Marotta sul mercato nerazzurro: “Niente ansia e fretta. Riguardo a Lukaku, Dybala e Perisic…”

L’amministratore delegato dell’Inter sul mercato nerazzurro: “Non dobbiamo fare nulla in maniera frettolosa, qualcosa abbiamo già fatto in anticipo. Ivan voleva provare una nuova esperienza”. 

 

Giuseppe Marotta in occasione dell’evento “L’Amico Atletico” si è espresso sul futuro del mercato dell’Inter, sottolineando che non serve ansia e fretta. 

Il Ceo Sport nerazzurro ha rassicurato la tifoseria affermando che tutto lo staff dell’Inter è già proiettato sulla prossima stagione e che l’obiettivo della squadra rimane quello di raggiungere traguardi molto ambiziosi. 

Si riportano in seguito i punti-chiave della riflessione di Marotta: Lukaku e Dybala e Perisic. 

Riguardo agli attaccanti ha precisato: “Dybala e Lukaku? Da parte nostra non c’è nessuna ansia, non dobbiamo fare nulla in maniera frettolosa”.
Qualcosa sicuramente abbiamo già fatto in anticipo, provando a giocare prima dei tempi. Ci vogliono creatività e coraggio nel fare certe azioni. La speranza è che Dybala possa giocare con noi”. 

Riguardo a Perisic l’amministratore delegato dell’Inter si è mostrato dispiaciuto per l’addio di Perisic, ma ha sottolineato che “Voleva provare una nuova esperienza in Premier League. Non eravamo nella posizione di poter presentare offerte migliorative, semplicemente la sua scelta era basata su un futuro diverso rispetto a quello attuale. Massimo rispetto per questo e a lui va anche un grande ringraziamento. Troveremo il giusto sostituto e, in ogni caso, abbiamo già in rosa Robin Gosens che non lo farà rimpiangere”.  

 

Leggi anche: “Perisic-Inter, storia ai titoli di coda. Biennale al Tottenham

Elena Lisatti

Read Previous

Perisic-Inter, storia ai titoli di coda. Biennale al Tottenham

Read Next

Bilancio al 30 giugno 2022, la perdita d’esercizio è di 120 milioni di euro

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *